Poesia festa del papà 2017

I colori del papà

C’era una volta e sempre sarà

la festa grande per ogni papà

che viene di marzo, il diciannove sia con il sole oppure se piove

anche se nevica o fa il temporale

per te, papà mio, il tempo è speciale

di colori ricco e lieto e pieno

come si vede in un arcobaleno!

Quando sorridi e sei giallo di sole

sento che illumini le mie parole,

quando gioisci azzurro d’incanto

sei come il mare che a me piace tanto;

a volte l’ira ti rende un po’ rosso

e allora diventi un mare mosso

ti faccio arrabbiare, perdona, ma sai

son piccolino e combino dei guai;

ma quando ti vedo grigio e scuro

qualcosa ti turba, ne sono sicuro

allora ti guardo con tenerezza

e trovo bella anche quella tristezza,

quando giochiamo a chi vince o perde

sei un prato immenso lucente di verde

saltiamo, ridiamo e ancora corriamo

stanco e felice mi stringi la mano,

e in questo giorno di festa e d’amore

ti stringo anch’io forte forte al mio cuore

per dirti grazie papà che ci sei

cosl sempre accanto io ti vorrei,

perché il colore che più piace a me

è il tempo che scorre però insieme a te

un tempo fatto di mille colori

nel grande giardino dei nostri cuori!

Tanti auguri di felicità

per la tua festa, mio caro papà

dal fiore più bello di ogni mattino

che sono io: il tuo bambino!!

 

TANTI AUGURI PAPA’!!!

Annunci