Torta di ricotta e amaretti

di nonna Vittoria

per la frolla

300 gr farina

80 gr farina di nocciole

150 gr zucchero

150 gr burro

1 bustina lievito

2 uova

1 pizzico di sale

vaniglia

per il ripieno

300 gr ricotta

300 gr amaretti

2 uova

1 cucchiaio di maizena

150 gr zucchero

un goccio di amaretto di saronno (o Rum)

***

per la frolla

Mescolare tutte le parti solide, farina, lievito, nocciole, zucchero, sale, con le dita. Mescolare bene formando delle briciole.

Aggiungere poco alla volta le uova sbattute leggermente e continuare con le dita formando briciole.

Metter eil burro a filo, poco alla volta, e continuare formando briciole.

Imburrare e infarinare una teglia, mettere più della metà del composto.

per la crema

Aparte sbriciolare gli amaretti.

Setacciare la ricotta, unire lo zucchero, le uova leggermente sbattute, la maizena, il rum (o amaretto), versare gli amaretti e con una frusta mescolare bene.

Versare il composto nella teglia e mettere sopra le rimanenti biciole della frolla.

Infornare a 170°C per 40/45 minuti.