Festa della Colombina

Verso fine maggio tutti gli occhi sono puntati in Piazza don G. Sala per la tradizionale e tanto attesa Festa della Colombina, giunta quest’anno alla 35ima edizione.

Fondata per creare un luogo di aggregazione in un quartiere un tempo in difficoltà, è sempre più diventata in tutti i suoi anni di storia, un esempio di come, in modo del tutto gratuito e con la passione per gli altri, sia possibile costruire un mondo solidale.

I volontari dell’associazione sono sempre in fermento e grazie alla loro disponibilità e buona volontà hanno fatto si che La Colombina, oggi, sia un punto di riferimento per tutto il territorio casatese. Tutte le attività promosse dalle realtà locali vedono ogni anno la partecipazione vivace di un pubblico sempre più numeroso.

Nel corso degli anni, infatti, molti sono i corsi, i laboratori e le feste che si sono svolti e che vengono tutt’ora organizzati nelle sale de La Colombina in collaborazione con le associazioni sportive e culturali dei dintorni.

Le due sale del centro sono a disposizione di tutti anche per le feste private (compleanni, grigliate, altri eventi), basta prenotare e accordarsi con i responsabili.

Non manca mai un occhio di riguardo ai più deboli a cui La Colombina dedica molto più che un semplice pensiero. Qualche esempio?

Adozioni a distanza, perché tanti, troppi bambini hanno ancora bisogno di aiuto da parte di tutti;

Padre Ernesto e i missionari della Consolata di Bevera, a cui si ispirano per la gratuità e al loro donarsi ai poveri e ai più sfortunati e fino a che avranno bisogno di una mano La Colombina sarà sempre, orgogliosamente al loro fianco;

C.P.S di Merate ogni giovedì pomeriggio si ritrovano diversi utenti del CPS e i loro famigliari per svolgere delle attività ludiche insieme ai nostri volontari. I costi di tale progetto sono interamente a carico dell’associazione.

Ma come è nata l’associazione?

L’Associazione la Colombina nasce a Casatenovo, nel rione Colombina, un sabato sera del 1978 al termine di una sfilata di carnevale.

L’Associazione nasce nella sala giochi della prima palazzina della condominio Boris Pasternak, dove una ventina di persone decidono di iniziare un percorso comune formando un gruppo informale: una semplice autorganizzazione di persone partita “dal basso”.

A maggio dello stesso anno si decise di organizzare la prima festa: una spaghettata (fatta in un giorno di pioggia) sotto una struttura improvvisata costruita con ponteggi da muratore e cellophane…

Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e sopra le nostre feste…

Col tempo siamo divenuti un’associazione vera e propria, nello specifico una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) e quella “spaghettata” è divenuta una vera e propria festa rionale ed oggi è un evento di ambito provinciale patrocinato dal Comune di Casatenovo e della Provincia di Lecco.

(fonte: http://www.colombina.org/)

Il motto de La Colombina è Tutti insieme per stare meglio, perché il lavoro di squadra nasce quando ci si concentra sul noi anziché sull’io. Ed è su questo fondamento che si basa il lavoro di questo magnifico gruppo di volontari che unisce la propria disponibilità ai veri valori di solidarietà per cercare, nel proprio piccolo, di dare una mano a migliorare la vita… e il mondo!

G.S.

Ti va di condividere qualche scatto della Festa della Colombina?

Invia le tue foto all’indirizzo infanzia.sangiuseppe@yahoo.it, saranno pubblicate in questa pagina!🙂

Grazie!!!!!