A.S. 16/17

Programmazione didattico – pedagogica

Anno scolastico 2016/2017

Aggiungi un posto a scuola

E’ arrivato un nuovo amico:

“ELMER L’ELEFANTINO VARIOPINTO”

 Risultati immagini per elmer l'elefantino variopinto

 

Premessa

Elmer è un elefantino, un personaggio fantastico che si accorge di essere l’unico mul-ticolore in un mondo di elefanti grigi.

Elmer, il nostro sfondo integratore, ci accompagnerà durante tutto l’anno scolastico per aiutare i bambini a cogliere la bellezza delle diversità di ciascuno di noi e perciò risorsa da condividere con gli altri attraverso relazioni autentiche.

La scuola si propone come luogo che offre occasioni di vita, di relazioni umane, di op-portunità di crescita per il bambino, di percorsi di esplorazione e di scoperta che possono rispondere ai bisogni dei bambini.

Nelle “indicazioni per il curricolo” (2007) per la scuola dell’infanzia viene ribadito il concetto della “centralità del bambino” e si introduce anche un nuovo paragrafo: “per una nuova cittadinanza”, dove si sottolinea che la scuola, in quanto comunità educante, genera una diffusa con-vivialità relazionale, intessuta di linguaggi affettivi ed emotivi.

La scuola affianca al compito “dell’insegnare ad apprendere” quello “dell’insegnare ad essere”.

Inoltre nell’Atto d’indirizzo (2009) per la scuola dell’infanzia si sottolinea la corre-sponsabilità con la famiglia nel condividere modalità educative e chiedere un impegno a camminare insieme per essere cittadini capaci di relazioni positive con tutti.

Questo progetto nasce dal desiderio di avvicinare gradualmente i bambini e le bambi-ne alla differenza, alla novità, all’insolito attraverso una molteplicità di stimoli (esperienze, linguaggi, spazi, oggetti, libri, lingue, suoni, relazioni); questo può aprire alla curiosità, alla voglia di conoscere e sviluppare un atteggiamento di apertura alla differenza, di ammirazione e di rispetto per ogni forma di vita.

Attraverso la nostra proposta con l’amico Elmer e le sue avventure avvicineremo i bambini alla conoscenza dell’ambiente natura che con la sua varietà e con la sua ricchezza di manifestazioni, affascina, sollecita la loro curiosità, e li stimola a porre domande e a formulare ipotesi; nel contempo li inviteremo ad osservare, con-templare, apprezzare e rispettare ogni essere vivente, e con gradualità a comportarsi correttamente, ad ama-re e custodire il creato.

Attraverso la nostra proposta con l’amico Elmer e le sue avventure avvicineremo i bambini alla conoscenza dell’ambiente natura che con la sua varietà e con la sua ricchezza di manifestazioni, affascina, sollecita la loro curiosità e li stimola a porre domande e a formulare ipotesi; nel contempo li inviteremo ad osservare, contemplare, apprezzare e rispettare ogni essere vivente , e con gradualità a comportarsi correttamente, ad amare e custodire il creato.

DAL PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA

“Finalità e valori educativi della scuola”                                         

“Rispettare e considerare il bambino soggetto attivo, protago-nista della propria crescita e non semplice esecutore di se-quenze previste e prestabilite.”

“Promuovere relazioni interpersonali basate sul rispetto reci-proco, sulla solidarietà e sulla condivisione, favorendo la stabili-tà e la positività delle relazioni, l’adattabilità a nuove situazioni, la conquista dell’autonomia.”

Intessere un costante e proficuo dialogo con le famiglie.

Gli Obiettivi di Apprendimento si attuano attraverso

I CAMPI DI ESPERIENZA

Il sé e l’altro

L’ambiente sociale, il vivere insieme, le domande dei bambini

Il corpo in movimento

Identità, autonomia, salute

Immagini, suoni, colori

Gestualità, arte, musica, multimedialità

I discorsi e le parole

Comunicazione, lingua, cultura

La conoscenza del mondo

Numeri e spazio, fenomeni e viventi